Opere

La nascita del pensiero

 

La nascita del pensiero Parallelepipedo 1bronzo

La nascita del pensiero Parallelepipedo 1
1982, bronzo

Serie di circa 20 opere nate dalla partecipazione a lavori di gruppo condotti con le metedologie della pscicologia clinica. La serie nasce dall’urgenza di interrogarsi sulla dinamica interiore che presiede alla nascita e alla formazione del pensiero.

La nascita del pensiero N.9 nel razionale al razionale  terracotta 29.11.83 - 10.01.84

La nascita del pensiero N.9 nel razionale al razionale
terracotta 29.11.83 – 10.01.84

si dice / dicono / chi tratta di questo dice

che l’uomo “pensi” poche volte nella vita, forse due – tre.

Pensare è un’attività unica e vitale che segna il percorso di ognuno.

Pensare ci rende partecipi della realtà che così nasce

e assecondare con la propria qualità questo processo è possibile e importante.

Per la scultura il pensiero prende forma e ci informa

forma che è come è e dove è

che non tiene conto né della forza di gravità

né dell’interpretazione – immaginazione o del saputo prima.

Per aggirare il problema della gravità la soluzione trovata è

il comune blocco d’argilla di forma parallelepipeda:

un contenitore dei movimenti, un supporto in cui si evidenziano forme e tracce,

“materia ariosa” dove la forma del pensiero trova la sua espressione scultorea

con segni – dinamiche – gesti

che si muovono nel blocco di argilla come se questo fosse di aria.