Arte Sacra

La Gioia dei Sacramenti

La Gioia dei Sacramentiserie di sette medaglie bronzate

La Gioia dei Sacramenti
serie di sette medaglie bronzate

Serie di sette medaglie dedicate al tema della Gioia dei Sacramenti. Ogni medaglia ha un retro comune (al centro del pannello blu nella foto) dedicato al Corpo Mistico, inteso come “contesto” dove inserire e far vivere i sacramenti. Al centro del retro della medaglia, sul petto del Cristo, è possibile per chi riceve il sacramento far incidere il proprio nome.

Ogni sacramento è stato indagato nel suo significato profondo, per poterne restituire il senso all’interno di ciascuna medaglia.

La Gioia dei Sacramentiserie di sette medaglie bronzate

La Gioia dei Sacramenti
serie di sette medaglie bronzate

Le medaglie sono concepite come un percorso di insieme e sono corredate da un libretto, nel quale l’artista ha realizzato un testo di accompagnamento per illustrare ciascun sacramento.

 

Il sacramento del Battesimo

Il sacramento del Battesimo

Ad esempio ecco il testo del Battesimo:

La scelta primaria, primordiale, di morire per risorgere.

Rinunciare all’uomo vecchio per l’uomo nuovo.

Rinunciare al peccato per la grazia gratuita.

Il battesimo, che rimette tutti i peccati, fa di noi una nuova creazione, nuova nascita a figli di Dio.

Lascio il peccato, l’uomo vecchio, per pormi accanto al Cristo Risorto, emergo dalle acque (simbolo della morte) verso nuova vita, per pormi nella luce di Dio come figlio e divenire luce io stesso.

La medaglia è divisa nettamente in due parti.

La linea che separa l’acqua dalla luce è netta e forte come deve essere la nostra scelta di morire al peccato per risorgere alla vita in Cristo Risorto.

L’emersione dall’acqua, “covata” dallo Spirito Santo, per andare verso la luce è decisa e vitale.

La sagoma della persona è di schiena, senza identità precisa, a significare che il battesimo è l’inizio, l’iniziazione cristiana alla vita di fede, che con l’aiuto dei sacramenti crescerà passo dopo passo, all’interno della vita comunitaria, nel Corpo Mistico, precisando sempre più la nostra identità di figli di Dio, di figli della luce, di risorti con Cristo.